Skip to content

ENDODONZIA CONSERVATIVA

Studio Dentistico specializzato in Cure Canalari

Cura Canalare
e “devitalizzazione” denti a Roma.

La terapia endodontica o terapia canalare o, più scorrettamente, “devitalizzazione”, è la terapia mediante la quale un dente con la polpa, cioè la sua parte vitale e sensibile interna, irreversibilmente compromessa, viene curato. Tale cura prevede l’eliminazione di tutta la polpa dentale sia nella camera pulpare sia nelle radici e sostituita con materiali ermetici tridimensionalmente precisi ed inerti. Questa procedura conservativa permetterà di ricostruire il dente e qualora la quantità di tessuto dentale residuo non fosse sufficiente si potrà procedere con la terapia protesica.

Cura Canalare a Roma

Prendi appuntamento e prenota un Check-Up

La Terapia Canalare

ovvero la devitalizzazione dei denti

Questa terapia conservativa permette di salvare un elemento dentale altrimenti destinato all’estrazione. Un dente può necessitare della terapia canalare quando una carie o una abrasione o erosione sono giunte troppo in profondità e abbiano interessato più o meno direttamente la polpa o addirittura la abbiano “invasa” e resa materia infetta e fonte di infezione per l’osso intorno agli apici radicolari (la punta delle radici).

Il Processo di Ricostruzione Dentale

A PARTIRE DA UNA CURA CANALARE

Per fare questo, dopo accurata e profonda anestesia e isolamento con la diga di gomma, una cavità viene aperta nella corona (“testa”) del dente fino a raggiungere la camera pulpare. Dalla camera si potranno raggiungere i canali radicolari che mediante strumenti endodontici in acciaio o in nichel-titanio azionati manualmente o azionati da appositi manipoli, saranno alesati e detersi meccanicamente e disinfettati con lavaggi di materiali specifici. 
 
Una volta che tutto il sistema canalare raggiungibile sia nei canali principali che in quelli accessori sarà stato pulito alesato e disinfettato, verrà riempito e sigillato con materiali inerti, sterili e stabili (in genere la guttapercha). In questo modo l’elemento dentale viene salvato nella sua componente strutturale e rimane in connessione col resto dell’organismo mediante il legamento parodontale. La parte coronale e “masticante” del dente sarà poi ricostruita come per una ricostruzione dopo carie oppure ricoperto con corona protesica (capsula) se la resistenza delle pareti residue è compromessa.
 

Domande Frequenti dei Pazienti

Dott. Antonio de Cuntis

Odontoiatra e Protesista Dentario esercita la professione presso il suo Studio in Via Calcutta 21 a Roma (in zona EUR). Riserva la sua pratica prevalentemente all’implantologia e alla parodontologia in funzione dell’estetica dentale.

Scopri Chi Sono

PERCHÈ SCEGLIERE NOI?

Presso il nostro Studio, ci impegniamo a offrire trattamenti estetici di altissima qualità, utilizzando solo i migliori materiali e pianificando interventi personalizzati per soddisfare le tue esigenze estetiche.